Pricing Table Particle

Quickly drive clicks-and-mortar catalysts for change
  • Basic
  • Standard Compliant Channels
  • $50
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 1 GB of space
  • Support at $25/hour
  • Sign Up
  • Premium
  • Standard Compliant Channels
  • $100
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 10 GB of space
  • Support at $15/hour
  • Sign Up
  • Platinum
  • Standard Compliant Channels
  • $250
  • Completely synergize resource taxing relationships via premier market
  • 30 GB of space
  • Support at $5/hour
  • Sign Up
Comunicati
Venerdì, 11 Agosto 2017 10:59

Obiettivi concreti

Vota questo articolo
(0 Voti)

Mentre prosegue l’impegno dell’ANSMeS a favore del tema dell’anno, quello dell’Associazionismo sportivo, di cui continueremo a parlare diffusamente nei prossimi mesi, l’attenzione è rivolta alla realizzazione delle idee emerse dall’incontro di maggio tra il Consiglio nazionale e la Consulta dei presidenti regionali. Quali idee? Proviamo a riassumerle. Dobbiamo consolidare la nostra base, sostenendo ancor più i Comitati che lavorano e sollecitando rapide soluzioni nelle regioni o nelle provincie dove latitano i dirigenti o il numero dei soci è scarso. I tre vicepresidenti sono stati incaricati di intervenire nelle loro aree di competenza e di riferirne ufficialmente almeno ad ogni riunione di Consiglio nazionale. La presenza capillare e attiva della nostra Associazione in tutti i luoghi in cui si trovano Società e Dirigenti decorati di Stella al Merito è il presupposto fondamentale perché il lavoro dei tanti di noi che operano ogni giorno dia i frutti sperati. Un impegno particolare va poi rivolto alle Società sportive. Un grande numero di esse, tra cui anche le più antiche e prestigiose, ha meritatamente ottenuto la Stella, ma una percentuale troppo ridotta fa parte della nostra Associazione, fatte naturalmente salve le eccezioni. I Dirigenti sono importantissimi, ma le Società lo sono almeno altrettanto. Analogo impegno va riservato alla presenza femminile, sia tra gli associati che tra gli eletti alle cariche direttive. Le donne decorate di Stella, per varie ragioni, sono molto meno numerose degli uomini. Ma promuoverne in tutti i modi (senza quote rosa) la presenza nella nostra organizzazione significa rendere merito al loro impegno nello sport, per fortuna sempre più significativo, e valorizzarne le specifiche capacità a nostro favore. La sintesi non rende merito ai tanti argomenti trattati nell’incontro dei nostri Dirigenti alla Scuola dello Sport del Coni, incontro che verrà ripetuto senza dubbio almeno ogni anno. Ma il messaggio è stato lanciato e diverse cose concrete sono già state portate a termine. Grazie a chi ci si sta impegnando. Forza, dobbiamo continuare! Buon lavoro a tutti noi.

Letto 478 volte Ultima modifica il Venerdì, 11 Agosto 2017 12:47